Bianca Crocetta

Nata a Napoli nel 1966, manifesta fin da piccola una forte passione per la musica. Undicenne, infatti, comincia lo studio del pianoforte classico che porta avanti per numerosi anni con soddisfazione, acquisendo la consapevolezza di possedere una propensione poliedrica rivolta anche verso altre forme d’arte. Tra queste, quella per il teatro emerge con prepotenza liberando il desiderio di intersecare ad essa l’esperienza musicale fino a quel momento maturata.
Inizia così un percorso formativo presso la prestigiosa compagnia Odin Teatret di Eugenio Barba.
Diplomata presso l’ Accademia Teatri Possibili di Milano, continua la sua formazione attoriale lavorando, tra gli altri, con il regista attore Francesco Villano e il regista Emilio Genazzini di Abraxa Teatro.
La Musica torna a fare sentire il suo richiamo durante uno spettacolo teatrale in cui Bianca coniuga perfettamente l’esperienza attoriale con quella di musicista.
Questo “ritorno al passato” si rivela carico di nuove esigenze di esplorazione che la portano verso panorami musicali più complessi che trovano la loro espressione nello studio della fisarmonica sotto la guida del
Maestro e compositore Gianni Mirizzi.
Coinvolta in vari generi musicali, collabora con il Maestro Vincenzo De Filippo, musicista, compositore,
arrangiatore e direttore d’orchestra e partecipa a numerosi eventi musicali nella città di Roma (Teatro Vascello, Angelo Mai, Horti Sallustiani…)