Logo_AIMA

Informazioni sui corsi, classi e docenti, sedi e contatti, modulo di iscrizione

Centro di Alta Formazione Musicale

 

Tecnica Pianistica

a cura di

Gianfranco Granata

 


Il nostro canale


youtube

 

 


 

 

 

 

 

 


Alessia Forganni

Nata a Brescia nel 1982, comincia lo studio del pianoforte all’età di 7 anni. Si diploma in pianoforte a 21 anni presso il Conservatorio di Musica Luca Marenzio, sotto la guida del M° Maurizio Zana (con cui conclude anche il biennio di tirocinio post-diploma), e parallelamente, porta a compimento gli studi classici liceali e universitari, laureandosi nel 2005 in Lettere e Filosofia, DAMS, e cominciando, presso la sua città natale, attività didattica e concertistica, non rinunciando a coltivare le sue passioni di scrittura e pittura. Anche attraverso gli studi e le esperienze all'estero, (Porto Rico e Stati Uniti) impara la lingua inglese e spagnola e dopo l’università si trasferisce a Roma dove sviluppa la sua attività di pianista, cantante, autrice e compositrice. Grazie all’ incontro con l’etichetta discografica Overlook Italia ha l’opportunità di approfondire le sue competenze; compone e scrive testi in Italiano, Inglese, Spagnolo, Latino (tra cui brani presenti nell’album Salve, 2008, del trio lirico Appassionante, il brano Come, make a little step per l’Unicef in Germania, il testo di Wings, brano testimonial della campagna 2010-2011 della compagnia aerea Air Berlin, e attualmente molti dei brani presenti nel prossimo album in uscita Nell'Aria). Entrando in contatto con la musica pop comincia a sentire sempre di più l’esigenza di cercare uno stile personale che unisca il suo background di suoi studi classici con la forma della canzone italiana d’autore. Attraverso più audaci esperimenti insieme al discografico Mauro Borzellino viene data luce nel 2009 ad un progetto senza precedenti che sappia unire in un originalissimo cross-over a due pianoforti e due voci il virtuosismo pianistico classico e la musica pop: grazie all’incontro artistico con Ilaria Della Bidia si crea l’occasione per coronare questa visione e nasce Duel che sin da subito conquista internazionalmente il gradimento di pubblico e addetti ai lavori e con il quale si esibisce in prestigiose cornici sia in Italia che all’estero, tra cui Germania, Austria, Sudafrica, Slovenia, Libano, Russia, e in esibizioni televisive in Italia e in Germania, Parallelamente all' attività di Duel, a quella di autrice e di docente, continua a studiare approfondendo i linguaggi pianistici e vocali presso il Saint Louis Music College di Roma e, successivamente, dal 2012, contaminando sempre di più la sua personale ricerca artistica con stili e sonorità apparentemente lontani dalla musica classica e dal pop, frequentando il triennio di Musica Elettronica presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

News:

 

 

 

 

 





AIMA, Accademia Italiana Musica Arte | 

Informazioni sui corsi, classi e docenti, sedi e contatti